IMPLANTOLOGIA

L’impianto dentale è una radice artificiale in titanio che consente di sostituire i denti mancanti.

CHE COSA E’ 

L’impianto dentale è una radice artificiale in titanio che consente di sostituire i denti mancanti. 

Il titanio è l’unico materiale biocompatibile che permette l’osteointegrazione (integrazione dell’impianto nell’osso).

Una volta che l’integrazione è avvenuta, sull’impianto potrà essere costruita la corona dentale, ovvero il dente vero e proprio.

 

COSA RISOLVE 

Permette di risolvere:

  • problemi di masticazione dovuti alla mancanza di denti
  • problemi estetici dovute alla mancanza di denti
  • sostituzione immediata di un elemento dentario mancante, con l’applicazione di un dente provvisorio applicato in giornata (carico immediato).
  • permette di creare un ponte su impianti, ovvero una struttura fissa che contenga più elementi dentari, poggiata su due o più impianti

A CHI E’ ADATTO 

Dai 18 ai 90 anni

 

MODALITA’ DI TRATTAMENTO

  • prima visita
  • studio del caso con esami radiografici ed impronte 
  • simulazione computerizzata dell'intervento
  • inserimento dell’impianto
  • controlli mensili finchè l’impianto sarà osteointegrato (integrato nell’osso)
  • costruzione della corona dentale
  • applicazione della corona dentale su impianto

 

BUONE RAGIONI PER FARLO 

  • Se vuoi riequilibrare la masticazione e l'occlusione
  • Se vuoi un lavoro duraturo nel tempo
  • Se vuoi ripristinare uno o più denti mancanti 
  • Se vuoi un dente equivalente ad un dente naturale